,

3 consigli (+1) per evitare il blocco creativo sui social

Ti capita mai di restare di fronte al pc senza sapere cosa scrivere?

Un sorta di blocco dello scrittore per quanto riguarda la creazione di contenuti per le varie piattaforme…
E’ normalissimo! Capita a tutti.

3 trucchi per non bloccarti ed aggiornare i contenuti sui tuoi social!

SOCIAL LISTENING

Il primo consiglio che voglio darti per continuare ad aggiornare i tuoi profili è quello di fare Social Listeningovvero “l’ascolto” del tuo pubblico di riferimento.

Si tratta di una strategia pensata per intercettare i bisogni e le domande specifiche del tuo target di riferimento: così potrai creare un post per rispondere ai loro dubbi.

Online esistono anche delle piattaforme per monitorare le domande più frequenti a seconda del tema o argomento: hai mai provato Google Trends?

Si può utilizzare questa funzione anche per capire cosa si “dice” online di un determinato brand o argomento.

Ti hanno scritto in direct oppure hanno lasciato un commento?
Ancora meglio!
Ho dedicato anche un post su Instagram a questo argomento:

Ricompensa la fiducia e la competenza che ti hanno riconosciuto per creare un contenuto esaustivo e di valore.

Ricordiamoci che i social possono essere un potente strumento di condivisione di informazioni… per capirci non ci sono solo tette, culi e riccanza!
 
Sono assolutamente convinta che i social ed il web in generale dovrebbero essere fonte di arricchimento e di reciproco scambio (un salotto in cui ciarlare amabilmente in pratica)… per questo motivo trovo assolutamente normale condividere le nozioni che ho imparato negli anni, piuttosto che custodirle avidamente.

Non usiamo questi cellulari solo per vanità, abbiamo l’occasione di creare una rete fatta di persone, uno spazio di reciproco scambio e di ascolto.

SFRUTTA  GIORNATE MONDIALI,  EVENTI E RICORRENZE

Il secondo stratagemma per non rischiare il blocco creativo sui contenuti dei tuoi social media è quello di dare sempre uno sguardo al calendario: ci sono eventi particolari in linea con il tuo brand? Qualche giornata mondiale o date da ricordare?

 
Non è necessario che siano esattamente e totalmente in linea con il vostro settore… il 4 maggio, ad esempio, è la giornata mondiale di Star Wars… questo 2020 coincideva con l’inizio della Fase 2 post quarantena, ecco cosa ho preparato per uno dei miei clienti:
 
Il 20 Agosto invece è la Giornata Mondiale del Gatto (il vero Re di casa)… ecco qui un post coerente per un’agenzia immobiliare!
 
Eviterei tematiche un po’ pesanti, come giornate dedicate (giustamente) a vittime di eventi drammatici o che soffrono di patologie ecc… restiamo sul leggero!
 
Ovviamente Natale, Pasqua e gli altri “giorni rossi del calendario” dovranno avere un loro post dedicato, sia per fare gli auguri che per comunicare eventuali chiusure festive della tua attività.
 

RICICLA CONTENUTI

Terzo ed ultimo consiglio: ricicla ed utilizza informazioni!
 
Un’aneddoto sulla storia della tua azienda, come hai avuto l’idea… puoi anche estrapolare una parte della HOME del tuo sito!
 
Un’articolo sul blog può essere “spezzettato” a seconda del tema di cui parli (ad esempio, questo articolo può trasformarsi in almeno 3/4 post)… oltre ad aver creato dei post con informazioni utili per i tuoi follower, porterai traffico sul tuo sito!
 
(PS: qui infatti trovi il primo post che ho scritto sulla strategia di Social Listening: QUI al POST)
 
Una recensione, un commento o un messaggio in cui fanno i complimenti al tuo brand: ringrazia la persona che l’ha scritto con un post dedicato. In questo modo darai risalto senza risultare autocelebrativo/a, agli aspetti positivi dei tuoi prodotti/servizi.

COLLABORA

LIVE e POST in COLLABORAZIONE possono aiutarti a creare comunque contenuti di qualità per i tuoi utenti, risparmiando tempo ed energie.

Ci sono diversi PRO da considerare:

  • i like saranno “doppi” dato che il post girerà sulle Home di entrambi i creator,
  • dai un nuovo punto di vista ai tuoi follower,
  • hai modo di approfondire dei temi,
  • metà della fatica,
  • fai rete con altri creator.

SCRITTURA EFFICACE PER I SOCIAL

Se hai difficoltà con la scrittura delle didascalie, questo videocorso potrebbe esserti utile: Scrittura Didascalie.
Ha una durata di circa 40 minuti. Questi sono i temi trattati:

  • introduzione,
  • struttura,
  • didascalie coinvolgenti,
  • interazioni,
  • comunicazione inclusiva,
  • sessismo e pubblicità,
  • consigli.
Due ultimi consigli da mettere in pratica senza esagerare:
– Se proprio non riesci a trovare la didascalia giusta per il tuo post potresti utilizzare una citazione di personagi noti, o (meglio) citazioni dei tuoi clienti, ovviamente coerenti con i tuoi obiettivi ed il tuo tone of voice – e ricorda di apportare anche qualcosa di tuo, la tua opinione o un aneddoto rispetto alla citazione pubblicata.
 
– Altra tips che aiuta, tra le altre cose, anche a creare una rete ed una community: condividi post ed articoli di altre persone che trattano il tuo stesso argomento (ovviamente taggando o citando la fonte): magari non il tuo competitor, ma blogger e creator!
 
Se hai domande o dubbi scrivimi pure su Instagram: @delrosso.giulia
Rispondo sempre a tutti!
 
Articolo aggiornato il 29/03/2024
Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il tuo carrello
Shop cart Il tuo carrello è vuoto